Le notizie del giorno

PRIMA PAGINA

2007-2014: Scrigno dei Tesori anno 8 !
  • contenuti extra via mail
  • i Tesori dello Scrigno su google+!
  • Pagine dedicate a:
  • assemblee anno 2014
  • Commemorazione 2014
  • Avviso ai naviganti: da ora alcuni contenuti prima disponibili nei vari post saranno disponibili solo via mail. Per evitare i ritardi derivanti dalle tante richieste, iscriviti ai "contenuti extra via mail" e li riceverai tutti! - NB scegli "tutte le mail"!

    sabato 19 aprile 2014

    Contenuti extra via mail


    I lettori iscritti al gruppo email ricevono oggi due regali: 
    • un regalo per tutti i bambini - aprile 2014
    • preghiere nella bibbia
    Sei sempre in tempo ad iscriverti!

    JW News: le notizie della settimana


    Conferimento dei diplomi della 136a classe della Scuola biblica di Galaad

    Aspetti salienti del conferimento dei diplomi della 136a classe della Scuola di Galaad




    Furgone teocratico



    venerdì 18 aprile 2014

    INRI - 5


    Ma cosa dicono quelli che si fanno portatori di un diverso messaggio...?

    Beh, non sono poi così lontani... e meno male, i fedeli si stanno arrabbiando!
     

    giovedì 17 aprile 2014

    INRI - 4


    Gesù non è morto sulla croce. A sostenerlo uno studioso, il teologo Gunnar Samuelsson, secondo il quale non esiste alcuna prova che confermi come duemila anni fa la gente venisse fissata alle croci coi chiodi.

    Puoi leggerlo qui (archivio) e qui (archivio). Però!
     



    mercoledì 16 aprile 2014

    INRI - 3


    ... e apprezzerai anche questo "souvenir" di un lettore di ritorno da un viaggio...



    martedì 15 aprile 2014

    INRI - 2


    Se ti è piaciuto il precedente post e hai letto i due commenti inclusi in esso, capirai meglio questa ulteriore prova...



    lunedì 14 aprile 2014

    INRI - 1


    (Giovanni 19:19, 20) ...E Pilato scrisse un titolo e lo mise sul palo di tortura. C’era scritto: “Gesù il Nazareno, il re dei giudei”. 20 Perciò molti dei giudei lessero questo titolo, perché il luogo dove Gesù fu messo al palo era vicino alla città; ed era scritto in ebraico, in latino, in greco.  
    Nel giorno più importante dell'anno, lo Scrigno dei Tesori vuole ricordare un aspetto forse "secondario" della morte del più grande uomo che sia mai esistito, ma non per questo da sottovalutare: su cosa venne appeso quel cartello ("Iesus Nazareus Rex Iudaorum")?

    Tutti gli studiosi della bibbia conoscono il dilemma che nasce quando si traduce stauros con croce anzichè palo per cui è inutile soffermarsi oltre sul punto. Ma visto che per ogni dove abbondano le prove che stauros significa palo, vediamone insieme alcune meno conosciute

    domenica 13 aprile 2014

    Contenuti extra via mail: 'affiniamo le nostre capacità'


    Continua l'appuntamento con la nuova iniziativa apparsa per la prima volta una settimana fa.

    Questa settimana è la volta della nuova rubrica apparsa in febbraio nel Ministero del Regno: "Affiniamo le nostre capacità nel ministero" e vengono ora spediti, ai soli iscritti al canale email, alcuni utilissimi ausili tratti dai KM di febbraio-maggio 2014.

    Buona lettura e buon servizio!


    Diventa amico di Geova: Un canto di vittoria!


    Un altro regalo per tutti i bambini! 
     

    Cantico 132: Un canto di vittoria
    In che modo Geova salvò il suo popolo al Mar Rosso?







     

     


    Rilasciato WTBiblelibrary 2.1!


    E' stata rilasciata la versione 2.1 di WTBibleLibrary!

    Queste le novità:

    Pubblicazioni aggiunte:
    - Il più grande uomo
    - Imitiamo (Imitiamo la loro fede)
    - Ricerca (L’uomo alla ricerca di Dio)
    Pubblicazioni aggiornate:
    - Accostiamoci a Geova
    - Rendiamo testimonianza
    - Cosa insegna la Bibbia
    - Aggiunto il menu contestuale (TAP lungo sullo schermo)
    Per coloro che avessero già una versione installata del programma si consiglia di scaricare la versione aggiornamento.

    Sito web: http://wtbiblelibrary.blogspot.com, pagina download

    Come sempre, grazie all'autore!

    sabato 12 aprile 2014

    Audiolettura per la Commemorazione


    Riceviamo e volentieri pubblichiamo!

    Audiolettura passi biblici giornalieri

    Per chi ha problemi di vista o semplicemente per coloro a cui piace ascoltare la lettura della Bibbia, ecco la lettura dei versetti per la settimana della Commemorazione:

    Gli ultimi eventi della vita di Gesu'


    (1 Corinti 11:23) ...Poiché ho ricevuto dal Signore ciò che vi ho anche trasmesso...

    Versione aggiornata di questo prezioso ausilio!


    Distintivo Gesu'


    Oltre ai numerosi distintivi per usciere già pubblicati, sia generici sia specifici per il 2014 (v. richiami nel post precedente e nella pagina dedicata alla Commemorazione), un lettore ne ha inviati altri due basati sulla seguente immagine:


    usciere 1: immagine, pdf
    usciere 2: immagine, pdf


    Campagna speciale per la Commemorazione 2014


    Alla commemorazione quest'anno abbiamo già deicato diversi post: uno, due, tre, quattro, cinque e sei. Oggi però l'intera giornata sarà un approfondimento sul tema.

    Iniziamo con il modo davvero originale con cui i fratelli di Padova hanno dato visibilità alla cosa... e già lo scorso anno erano stati bravi!






    venerdì 11 aprile 2014

    Raccolta di inserti del KM


    Più volte lo Scrigno dei Tesori ha regalato ai suoi lettori gli inserti del KM da usare in predicazione... basta fare cli qui!

    Ma questa volta un lettore ci ha fatto un bel regalo: una versione già predisposta per essere stampata e piegata così che le pagine siano al posto giusto!




    giovedì 10 aprile 2014

    Satana il "cowbird"


    "Di recente abbiamo dedicato la nostra Sala del Regno che è stata completamente rinnovata. L’oratore per l’occasione era il fratello Javier Hernandez della Betel di Brooklyn...."

    Beh, noi probabilmente non c'eravamo ma una parte del discorso l'abbiamo sentita dal vivo!


    mercoledì 9 aprile 2014

    JW story


    Proseguiamo nell'opera di ieri.... ci piacerebbe poter disporre, in un unico documento, della moderna storia dei Jehova's Witnesses, ovvero dei Testimoni di Geova?

    Eccolo qui! JW-story!!

    Di nuovo grazie al lettore che ce lo ha mandato!!!


    martedì 8 aprile 2014

    Sito jw.org offline


    Ci piacerebbe poter navigare il sito JW anche in assenza di connessione internet...?
    E ciò nonostante mantenere attivi i collegamenti tra le varie pagine, scritture comprese...?

    jw.org offline in epub!

    Grazie al lettore che lo ha reso disponibile!!


    lunedì 7 aprile 2014

    Ausilio per la predicazione


    (1 Corinti 11:2) ...Ora vi lodo perché in ogni cosa vi ricordate di me e ritenete le tradizioni come ve [le] ho trasmesse...


    domenica 6 aprile 2014

    JW news: le novità della settimana


    Attività di stampa a livello globale: aiutiamo le persone a conoscere Dio


    Abbiamo anche un approfondimento relativo a questo articolo, di qualche settimana fa: 

    Guy H. Pierce, membro del Corpo Direttivo dei Testimoni di Geova, muore all’età di 79 anni


    Contenuti extra via mail: ausili per le assemblee


    Da tempo in homepage capeggia questo invito:


    A partire dal 1 gennaio 2012 ci saranno alcune novità (UPD 01/2013): poichè un gran numero di contenuti che inviano i lettori non trova posto nello Scrigno dei Tesori, il Custode ha deciso di renderli disponibili via mail! per attivare questo servizio devi cliccare qui e seguire le istruzioni...

    Fino ad oggi tali conteuti sono stati perlopiù leggeri e orientati ad un sorriso, ma ora è arrivato il momento di fare sul serio: alcuni ottimi ausili verranno ora diffusi via mail ai soli iscritti a questo servizio.

    E allora, che aspettate? iscriversi è facilissimo e gratuito! e nelle opzioni di invio non dimenticate di selezionare "tutte le mail", tanto non saranno particolarmente numerose ;-P

    Questa settimana: ausili per le assemblee



    Il nostro servizio


    (2 Corinti 4:7) ...Comunque, abbiamo questo tesoro in vasi di terra, affinché la potenza oltre ciò che è normale sia di Dio e non da noi...


    sabato 5 aprile 2014

    Diventa amico di Geova: Costruisci la macchinina di Gabriele


    Un altro regalo per tutti i bambini!


     


    Un regalo per tutti i bambini - aprile 2014


    (Proverbi 7:1) ...Figlio mio, osserva i miei detti, e voglia tu far tesoro dei miei propri comandamenti presso di te...
     

    Da questo mese il consueto appuntamento con "un regalo per tutti i bambini" è limitato, per volontà dell'autore dei file, ai lettori che hanno fornito il loro indirizzo email iscrivendosi al gruppo.




    Siamo sicuri che capirete ;-)




    venerdì 4 aprile 2014

    Astronomia - 2


    (Salmo 19:1) 19 I cieli dichiarano la gloria di Dio; E la distesa annuncia l’opera delle sue mani.


    giovedì 3 aprile 2014

    Astronomia - 1


    (Salmo 8:3, 4)  3 Quando vedo i tuoi cieli, le opere delle tue dita, La luna e le stelle che tu hai preparato,  4 Che cos’è l’uomo mortale che tu ti ricordi di lui, E il figlio dell’uomo terreno che tu ne abbia cura?


    mercoledì 2 aprile 2014

    Meraviglie della creazione - 3


    Dialogo di due bebè nel ventre di una donna incinta:
    • Tu credi nella vita dopo il parto? 
    • Certo. Qualcosa deve esserci dopo il parto. Forse siamo qui per prepararci per quello saremo più tardi. 
    • Sciocchezze! Non c’è una vita dopo il parto. Come sarebbe quella vita? 
    • Non lo so, ma sicuramente... ci sarà più luce che qua. Magari cammineremo con le nostre gambe e ci ciberemo dalla bocca. 
    • Ma è assurdo! Camminare è impossibile. E mangiare dalla bocca? Ridicolo! Il cordone ombelicale è la via d’alimentazione … Ti dico una cosa: la vita dopo il parto è da escludere. Il cordone ombelicale è troppo corto. 
    • Invece io credo che debba esserci qualcosa. E forse sarà diverso da quello cui siamo abituati ad avere qui. 
    • Però nessuno è tornato dall’aldilà, dopo il parto. Il parto è la fine della vita. E in fin dei conti, la vita non è altro che un’angosciante esistenza nel buio che ci porta al nulla. 
    • Beh, io non so esattamente come sarà dopo il parto, ma sicuramente vedremmo la mamma e lei si prenderà cura di noi. 
    • Mamma? Tu credi nella mamma? E dove credi che sia lei ora? 
    • Dove? Tutta in torno a noi! E’ in lei e grazie a lei che viviamo. Senza di lei tutto questo mondo non esisterebbe. 
    • Eppure io non ci credo! Non ho mai visto la mamma, per cui, è logico che non esista. 
    • Ok, ma a volte, quando siamo in silenzio, si riesce a sentirla o percepire come accarezza il nostro mondo. Sai? ... Io penso che ci sia una vita reale che ci aspetta e che ora soltanto stiamo preparandoci per essa ... 
    • Sarà ma io mi fido poco o nulla di quello che non vedo...
    ... e tu.... ci credi alla mamma...?

    martedì 1 aprile 2014

    Meraviglie della creazione - 2


    In armonia con lo studio biblico di questa settimana... lode al Creatore!




    https://www.youtube.com/watch?v=WXc7lO9Nqfw


    lunedì 31 marzo 2014

    Meraviglie della creazione - 1


    Ci sarà sempre qualcuno capace di dire che avviene per caso... 

       

    http://youtu.be/88UVJpQGi88

     NB il parlato è in inglese, ma puoi anche togliere il volume, significative sono le immagini!


    domenica 30 marzo 2014

    Un alfabeto segreto


    Importanti studiosi della geografia urbana si dicono sicuri che la posizione degli edifici nelle grandi città non è casuale e nasconde un messaggio segreto... osserva!

     

    Perchè perseverare


    Dedicato a tutti i fratelli... e soprattto a quelli che faticano



    JW News: le notizie della settimana


    Quale modo migliore di iniziare la giornata se non quello di sfogliare le news del sito JW...?
     

    sabato 29 marzo 2014

    Quali sono i tuoi rimpianti?


    Questo articolo, mandato da un lettore, appare molto interessante per lo studio Torre di Guardia di questo fine settimana!


    NOTIZIE.it. Quotidiano d'informazione

    Testimonianze di rimpianti che fanno pensare

    Dopo molti anni passati a sentirsi insoddisfatto nel lavoro, Bronnie Ware ha cercato di trovare qualcosa che risuonasse maggiormente con la sua anima.

    Finì nel trovarlo nelle cure palliative, dove ha trascorso molti anni ad aiutare coloro che stavano per morire. Qualche tempo dopo, ha compilato una lista dei cinque rimpianti più comuni espressi dalle persone che ha curato.

    La lista raccolta ha guadagnato una popolarità enorme, e voglio condividerla con voi qui oggi, perché è qualcosa che tutti noi dovremmo tenere a mente. Anche se può essere difficile da pensare, queste cose sono veramente importanti per la vostra felicità qui e ora!

    1. Vorrei aver avuto il coraggio di vivere una vita fedele a me stesso, non la vita che gli altri potevano attendersi da me.
    “Questo era il rimpianto più comune di tutti. Quando le persone si rendono conto che la loro vita è quasi finita e si guardano indietro, è facile vedere quanti sogni sono andati insoddisfatti. La maggior parte delle persone non hanno onorato neanche metà dei loro sogni e dovevano morire sapendo che era a causa di scelte che avevano fatto o non fatto. La salute porta ad una libertà che pochi si rendono conto, fino a quando non hanno più tempo. ”

    2. Vorrei non aver lavorato così duramente.
    “Questo è venuto da ogni paziente di sesso maschile che ho curato. Hanno perso la gioventù dei loro figli e la compagnia del proprio partner. Anche le donne hanno parlato di questo rimpianto, ma come la maggior parte provenivano da una vecchia generazione, molti dei pazienti di sesso femminile non erano stati capifamiglia. Tutti gli uomini che ho curato erano profondamente pentiti dell’aver speso così tanto tempo della loro vita sul tapis roulant di una vita di lavoro. ”

    3. Vorrei aver avuto il coraggio di esprimere i miei sentimenti.
    “Molte persone hanno soppresso i loro sentimenti al fine di mantenere la pace con gli altri. Come risultato, hanno optato per un’esistenza mediocre e non sono mai diventati chi fossero veramente in grado di diventare.”

    4. Magari fossi rimasto in contatto con i miei amici.
    “Spesso non hanno veramente realizzato appieno i vantaggi dell’avere dei vecchi amici finché le loro settimane non stavano scivolando via e non è stato sempre possibile rintracciarli. Molti erano diventati così coinvolti nella loro vita che avevano lasciato che delle amicizie d’oro scivolassero via nel corso degli anni. Ci sono stati molti rimpianti profondi sul non aver dato alle amicizie il tempo e lo sforzo che si meritavano. A chiunque mancano i propri amici mentre stanno morendo. ”

    5. Mi auguro di essere stato felice.
    “Questo è sorprendentemente comune. Molti non si rendono conto fino alla fine che la felicità è una scelta. Erano rimasti bloccati in vecchi schemi e abitudini. Il cosiddetto ‘comfort’ di familiarità traboccava nelle loro emozioni, così come le loro vite fisiche. ”
    Questi sono davvero dei consigli sinceri e belli, anche se è un po ‘difficile da pensare. Prendere esempio da queste persone, e non fate lo stesso errore!



    Risveglio




    http://youtu.be/coxXPyjjxAw


    venerdì 28 marzo 2014

    Radio 24 - Intervista del 7 feb 2014 alla scienziata Fabiola Spetia




    http://youtu.be/IT4SIKCIIpE

    giovedì 27 marzo 2014

    Elogio all'umiltà




    http://youtu.be/OwBnmAPUtAU

    mercoledì 26 marzo 2014

    Mamme




    http://youtu.be/WWGzyiSGx_Q


    martedì 25 marzo 2014

    Lettera dei genitori ai figli





    http://youtu.be/lOp4FYsCifU

    lunedì 24 marzo 2014

    Le meraviglie della creazione


    (Salmo 119 :1-3)
    I cieli dichiarano la gloria di Dio;
    E la distesa annuncia l’opera delle sue mani.
    2 Un giorno sgorga detti ad altro giorno,
    E una notte mostra conoscenza ad altra notte.
    3 Non ci sono detti, e non ci sono parole;
    Non si ode voce da parte loro.
    Dopo aver letto questa scrittura  guarda questo video.

    http://vimeo.com/projectyose

     

    Commemorazione



    Questa settimana è dedicata ai video istruttivi.


    Tanto per partire bene... oggi ce ne sono due


    Il primo richiama i post della scorsa settimana, tutti dedicati alla Commemorazione


    video





    domenica 23 marzo 2014

    Giornata internazione del buonumore - 5




    Giornata internazione del buonumore - 4


    Riconosci la donna...?




    Giornata internazione del buonumore - 3


    Giornata internazione del buonumore - 2


    Giornata internazione del buonumore - 1


    sabato 22 marzo 2014

    È deceduto Guy Pierce, membro del Corpo Direttivo dei Testimoni di Geova



    NEW YORK. Martedì 18 marzo è deceduto Guy Pierce, membro del Corpo Direttivo dei Testimoni di Geova presso la loro sede mondiale a Brooklyn (New York). Aveva 79 anni.

    (leggi l'articolo completo)


    Questa è la notizia ufficiale in inglese

    E questa è una delle mail ricevute:

    Got this from my friends at Bethel:
    We are saddened to inform you of the death of Guy Pierce, a member of the Governing Body. It happened yesterday, March 18.  Some of you already know, but it was just announced this morning in Bethel.  He was 79; born November 6, 1934.  Bro. Pierce was baptized at the age of 20 in August of 1955. He married in May of 1977 and had 6 children (two natural, two stepchildren, and two adopted). He began pioneering in 1982, became a circuit overseer in 1986 and served in that capacity (11 years) until called to Bethel service on September 1, 1997.  Two years later (9/1/99), he was appointed a member of the Governing Body.  His memorial service will be held this Saturday, March 22, at 3:30 pm.  Bro. Mark Sanderson of the GB will give the discourse.

    Bro. Pierce was a very congenial person, down-to-earth, and happy to talk to everyone.  I especially remember his quick wit. He saw something humorous in nearly every situation. He will be dearly missed.
      




    JW news: Edizione riveduta della bibbia in formato grande


    I Testimoni di Geova presentano l’edizione riveduta della Bibbia in formato grande

    JW news: le notizie della settimana


    La Turchia rifiuta di adeguarsi agli standard europei in materia di obiezione di coscienza

    Una Corte d'appello russa si rifiuta di proibire l'accesso a JW.ORG

    Approfondimento: fallito il tentativo di proibire l'accesso a JW.ORG



    Oggi è una data importante!




    Inizia la campagna mondiale dei Testimoni di Geova per invitare alla Commemorazione della morte di Cristo


    venerdì 21 marzo 2014

    Commemorazione 2014 - 5


    (2 Corinti 5:14, 15) ...Poiché l’amore che ha Cristo ci costringe, perché questo è ciò che abbiamo giudicato, che un solo uomo morì per tutti; e tutti erano quindi morti; 15 ed egli morì per tutti affinché quelli che vivono vivano non più per se stessi, ma per colui che morì per loro e fu destato.
     

    Domani avrà inizio la campagna speciale con gli inviti! Ecco allora due utili ausili: