PRIMA PAGINA

2007-2015: Scrigno dei Tesori anno 9 !

Cari amici, arrivati all'anno 10... sentiamo il bisogno di una pausa. La promessa è stata mantenuta ("Almeno un post al giorno") ed ora c'è il meritato riposo.

E ALLORA? E' tutto finito? ma no, no... leggi QUI...

NB I contenuti di questo sito resteranno disponibili per circa 9 mesi, fino a fine estate*. I post resteranno comunque, anche dopo l'estate, ma gran parte dei collegamenti agli allegati non funzionerà più. Scaricate pure tutto quello che volete finchè sarà possibile farlo (ad esempio, tutti i post sull'adunanza annuale 2015 sono qui)

* Cancellazione contenuti prevista per domenica 11 settembre 2016 - ULTIMA DATA

domenica 15 novembre 2015

JW news: le notizie della settimana




(questo post contiene solo abstract degli articoli completi sul sito jw.org, esattamente richiamati, e incoraggia sia la loro lettura integrale sia la consultazione degli articoli correlati, presentati accanto agli originali)


Atteso il rapporto di una commissione delle Nazioni Unite sulle violazioni dei diritti umani in Eritrea

A fine ottobre una commissione d’inchiesta presenterà all’Assemblea Generale delle Nazioni Unite un resoconto verbale relativo alle violazioni dei diritti umani in Eritrea. Questa commissione è stata istituita nel giugno del 2014 con un mandato di un anno per indagare sulle gravi limitazioni dei diritti e delle libertà degli abitanti dell’Eritrea...



E inoltre:

Taganrog: il giudice emetterà la sentenza d’appello per 16 Testimoni

Il giudice Vasjutcenko del tribunale di Taganrog ha annunciato che il 27 novembre 2015 alle 10:30 (ora locale) emetterà la sentenza d’appello per 16 testimoni di Geova. Gli imputati sono stati accusati di estremismo per aver organizzato riunioni religiose (in cui si parla in modo pacifico della Bibbia) e per avervi partecipato. Se saranno condannati dovranno tutti pagare pesanti sanzioni, e quattro di loro potrebbero dover scontare fino a sei anni di carcere.


(Filemone 22) ...spero che mediante le vostre preghiere sarò messo in libertà per voi.



Nessun commento: